WordPress o Site Generator? Quando un site builder batte un CMS

Quando si parla di un site builder come il Site Generator offerto da Hosting Solutions, molti utenti esperti contrappongono a questa categoria di prodotti alcuni CMS noti, come WordPress. I neofiti si trovano così disorientati nella scelta, pensando che rivolgersi a WordPress sia meglio che affidarsi a un qualsiasi site builder.WordPress o Site Generator? Quando un site builder batte un CMS

La realtà dei fatti non è proprio così e non te lo dico solo perché Hosting Solutions commercializza in Site Generator il suo site builder. Al di là di Hosting Solutions, se così tanti provider propongono il proprio site builder, un motivo ci sarà e posso citartene anche più di uno solo.

Se quindi sei un utente alle prime armi che vuole un sito in modo facile e veloce, prova a seguirmi, in modo che alla fine sarai davvero libero di scegliere se affidarti al Site Generator di Hosting Solutions o a un qualsiasi CMS come WordPress.

Facilità d’uso dei site builder: l’installazione

Per prima cosa, voglio parlarti dell’installazione. Se decidi di usare WordPress o un qualsiasi altro CMS, devi prima di tutto trovare un servizio di hosting adatto e che soddisfa tutti i requisiti necessari all’esecuzione del CMS che hai scelto. Poi devi passare all’installazione vera e propria del CMS e già questo potrebbe implicare qualche piccolo problema, soprattutto se non hai mai lavorato con accessi FTP e quant’altro. È vero che esistono degli hosting già corredati di WordPress e vari CMS, ma il costo potrebbe tendere a salire, insieme alle difficoltà d’uso, come ti spiego più avanti.

Dall’altra parte, un site builder come Site Generator è già pronto all’uso. Non devi preoccuparti dell***hosting, perché ti viene già fornito dal provider e non devi fare altro che iniziare a lavorare alla grafica e ai contenuti del tuo nuovo sito.

Il vantaggio dei site builder nell’esperienza d’uso, nella completezza, nel supporto e nel prezzo

Sempre per continuare a parlare della facilità d’uso di un site builder come Site Generator, voglio portare alla tua attenzione una questione di non poco conto. WordPress è un sistema incredibilmente flessibile, ma questa flessibilità introduce una certa complessità dovuta all’opportunità lasciata a chiunque di partecipare allo sviluppo di WordPress con moduli e plugin capaci di estenderne le funzionalità.

Questa caratteristica implica due ordini di problemi.

Prima di tutto, non tutte le funzionalità necessarie allo sviluppo del tuo sito Web sono già implementate e per poterle usare devi installare le estensioni di cui ti parlavo.

Il secondo problema è proprio in queste estensioni: molte sono gratuite e spesso non sono sviluppate da programmatori professionisti, per cui potresti andare incontro a instabilità e problematiche di funzionamento a cui non corrisponderebbe nessun tipo di supporto.

In pratica, se ti capita la sfortuna di incappare in qualche problema particolare, devi fare appello ai forum o ai gruppi di discussione, nella speranza che qualche buon lettore abbia voglia e tempo di risponderti e sappia consigliarti la soluzione giusta. In alternativa, puoi anche rivolgerti allo sviluppatore del plugin che ti crea problemi, ma non sempre e, purtroppo, non tutti sono così disponibili a risolvere le difficoltà degli utenti.

L’assistenza viene invece erogata per i plugin a pagamento, ma questo significa che devi avere un ulteriore esborso economico per ogni plugin che hai necessità di implementare. Senza contare i soldi che devi spendere per poter usare un buon tema grafico, in quanto quelli gratuiti non sono sempre affidabili, graficamente attraenti e completamente funzionanti.

Le differenze di WordPress con i site builder

I site builder come Site Generator sono concepiti in modo totalmente differente: hanno già tutte le funzionalità necessarie per qualsiasi tipologia di sito Web (da quello vetrina, a quello contenutistico o di shopping online) e non richiedono estensioni.

Se riscontri un problema tecnico hai il supporto di Hosting Solutions che risponde immediatamente e se necessario interviene a risolvere il bug e non hai costi aggiuntivi oltre il canone annuo, perché tutto quello che ti serve è già incluso nel pacchetto, compresi i temi grafici: con un site builder come Site Generator, ad esempio, hai oltre 40 template professionali pronti all’uso.

Se poi pensi che su un WordPress devi pensare da te all’ottimizzazione SEO, installando anche appositi plugin, mentre in Site Generator tutto è orientato all’ottimizzazione SEO e se pensi anche che Site Generator è già pronto per i tablet e per i dispositivi mobile in generale, mentre la responsività di un WordPress dipende dal tema scelto e dall’installazione di alcuni plugin, puoi trarre le tue conclusioni su quale sia più adatto alle tue esigenze.

In definitiva…

Attenzione! Lungi da me affermare che WordPress o altri CMS non siano piattaforme valide. Sarei solo un folle se sostenessi un giudizio del genere: WordPress è altamente flessibile e personalizzabile, ma solo per chi è esperto della piattaforma e di linguaggi specifici come il PHP o i CSS. Ma se non sei uno sviluppatore, come personalizzi WordPress? E tu hai conoscenze nei linguaggi che ti ho citato?

Site Generator è pensato appositamente per i non-sviluppatori e per tutti gli utenti alle prime armi, perché ha un’interfaccia che consente di mettere online un sito senza dover mai agire sul codice sorgente e utilizzando solo il mouse e lo schermo del PC.

In definitiva, quale fra WordPress e Site Generator è meglio? La risposta è: dipende!

WordPress è una piattaforma molto più potente, ma anche più complessa e, per questo, è da preferire solo se si hanno specifiche competenze o se si vuole assumere sviluppatori o consulenti WordPress, sobbarcandosene i relativi costi. Di contro un site builder come Site Generator è per tutti, ha una curva di apprendimento pressoché piatta e non costringe a perdere tempo o a investire budget non disponibili.

E ora, a te la scelta!

  • dedicated hosting
  • Giacomo

    Tra l’altro, anch’io cercavo un Site Builder completo proprio perchè si dovrebbe perdere troppo tempo in WordPress tra installazione di WordPress, del tema scelto, dei plugin e settarli bene, etc. L’unico neo dei Site Builder è dato dall’assenza dell’area riservata. Infatti, se l’avessero per poter scaricare ebook, videocorsi di molti gigabyte, etc, sarebbero perfetti! Infatti, nei Site Builder l’ecommerce è solo per prodotti fisici (per es. un negozio di abbigliamento: metti le foto dei prodotti e te li comprano tramite Paypal). Non ti forniscono lo stesso servizio per i prodotti digitali come ebook, videocorsi e simili. Purtroppo. O se lo fanno è per pochi megabyte o gigabyte.
    Ci vorrebbe un Site Builder stracompleto per WordPress. Tipo 1and1, Weebly, Wix o simili per WordPress e con in più l’area riservata. :)