WordPress: attivare la modifica dei commenti utente

Un breve tutorial che mostra come consentire agli utenti di un sito WordPress di modificare i propri commenti appena pubblicati.

WordPress

Nel tutorial di oggi vedremo come attivare la modifica di un messaggio pubblicato (il classico “edit”) per gli utenti di un sito WordPress (WP), una funzionalità indubbiamente utile ma non presente nella versione base del CMS (core).

Per prima cosa accediamo alla bacheca WP con un account amministratore e raggiungiamo la sezione dedicata alla ricerca ed installazione dei plugin (Plugin, Aggiungi nuovo). Digitiamo le parole chiave “simple comment editing” nel box di ricerca in alto a destra per ottenere il seguente risultato:

Attivare la modifica dei commenti lato utente

Installiamo ed attiviamo il plugin dal bottone Installa ora e seguiamo il percorso Impostazioni, Simple Comment Editing:

Attivare la modifica dei commenti lato utente

Dopo alcuni istanti appare la seguente schermata:

Attivare la modifica dei commenti lato utente

Nella casella in corrispondenza della voce Edit Timer in Minutes è impostato il valore predefinito di 5 minuti: entro quell’intervallo di tempo dall’inserimento dei commenti, gli utenti potranno ora modificare quanto appena pubblicato online. Naturalmente possiamo aumentare o diminuire il valore in base alle nostre esigenze.

Il link Simple Comment Editing Options reindirizza invece al sito ufficiale degli sviluppatori del plugin, con la possibilità di scaricarne una versione “pro” con un maggior numero di impostazioni.