AjaXplorer, un potente file manager per accedere ai vostri file dal web

Quante volte ci è capitato di dover condividere un gran numero di file con altre persone e renderci conto che l’email non basta più? Scambiarsi via posta elettronica documenti, immagini e file audio è decisamente scomodo, se non addirittura impraticabile: c’è il rischio di vedersi rifiutare allegati troppo pesanti o di intasare la posta altrui, provocando dei disagi.

Uno degli strataggemmi più comuni è ricorrere a dei fornitori di storage online: DropBox, Box.net, iCloud, SkyDrive… ce n’è davvero un’infinità, ognuno con i suoi costi, benefici e limiti. In questo scenario le modalità per condividere i file sono principalmente due:

  • si obbligano tutti gli utenti a registrarsi: oltre agli eventuali problemi di costo (a seconda del servizio), c’è il lavoro aggiuntivo di dover specificare di volta in volta chi e come piò accedere ai file;
  • si rendono tutti i file pubblici: un’opzione piuttosto pericolosa, che permetterebbe a perfetti sconosciuti di accedere ai nostri documenti personali!

AjaXplorer

AjaXplorer ci viene in aiuto proprio in questa situazione. Si tratta di un file manager via web dotato di molte e interessanti caratteristiche che lo rendono uno strumento perfetto per gestire la condivisione di file all’interno di gruppi o organizzazioni.

Riassumiamo qui alcuni dei suoi punti di forza:

  • l’interfaccia è di immediato utilizzo e molto veloce, in quanto basata su chiamate AJAX. In effetti è proprio da questa caratteristica ha preso il proprio nome!
  • è realizzato in PHP e non ha bisogno di un database per funzionare. Ciò lo rende facilmente installabile anche su hosting condivisi / low cost;
  • consente di gestire i permessi in maniera avanzata;
  • permette la creazione di più repository
  • grazie alla sua struttura a plugin permette di configurare diverse sorgenti di dati come repository di file: File system (default) ma anche FTP, SSH, Samba, WebDav, addirittura è possibile ispezionare tabelle MySql!

Installazione e configurazione

Vediamo ora come realizzare un’installazione adatta ad un contesto aziendale o comunque ad un gruppo di lavoro:

  • diversi utenti, ognuno con la propria Home;
  • uno spazio condiviso, dove tutti possono leggere e scrivere.

Scarichiamo quindi l’ultima release stable dal sito ufficiale di AjaXplorer, al momento (Novembre 2011) è la 3.2.4:

http://www.ajaxplorer.info/wordpress/download/

Una volta in possesso dell’archivio dovete solo estrarre i contenuti nel vostro spazio web e accedere direttamente all’applicazione. Alla prima esecuzione vi verrà mostrata una pagina di diagnostica che vi informerà di eventuali problemi di compatibilità:

 

Una volta superata questa avrete accesso all’applicazione vera e propria:

 

Se non avete cambiato la password da file di configurazione verrete informati sulla necessità di farlo il prima possibile.

Una volta entrati come admin possiamo procedere alla configurazione. Per prima cosa vogliamo definire una directory Home per ogni utente:

  • dalla tendina in alto a sinistra, cliccate sulla voce Settings;
  • cliccate ora sul pulsante New repo. nela barra degli strumenti in alto;
  • inserit questi valori:
    • Repository Label : Home;
    • Repository Driver : selezionate File System;
    • Path: AJXP_INSTALL_PATH/files/AJXP_USER
    • Create : Yes;
    • Default Rights : rw
  • Salvate cliccando sul checkbox di conferma;

Il path AJXP_INSTALL_PATH/files/AJXP_USER include le direttive speciali AJXP_INSTALL_PATH e AJXP_USER: queste specificano rispettivamente la directory di installazione di AjaXplorer e l’utente corrente; in questo modo il repository Home avrà un path diverso per ogni utente.

Passiamo ora alla creazione del repository File condivis; questo sarà lo spazio condiviso dove tutti potranno scambiarsi i file. Il procedimento è identico a quello visto per la Home, con l’unica differenza nella configurazione di Path, che sarà:

Path: AJXP_INSTALL_PATH/files/condiviso

Se creiamo ora degli utenti di prova user1 e user2, e proviamo a collegarci utilizzando le rispettive credenziali, potremo notare che ognuno avrà a disposizione due repository: Home e File condivisi. Proprio quello che ci serve!

 

Sviluppi

Gran parte del successo di AjaXplorer è sicuramente dovuto alla sua grande flessibilità. Ci sono infatti moltissime migliorie apportabili alla nostra configurazione:

  • creazione di ruoli utente, e assegnamento dei diritti di accesso in base ad essi;
  • creazione di repository remote tramite SSH, FTP o altro, per permette l’aggiornamento dei file sui server in maniera comoda, centralizzata e semplificata anche per gli utenti meno esperti.

Inoltre l’architettura “aperta” e basata su plugin fa ben sperare per l’integrazione futura con sistemi di cloud storage o chissà cos’altro ci rivelerà il futuro!

Links

  • Mauro

    Non so se avete avuto difficolta, nell’utlizzare il plugin HTML uploader, ma non si riesce a farlo funzionare. C’è qualche info aggiuntiva affinchè si possa farlo funzionare?