Come integrare Telegram in WordPress – 1

Telegram è un'apprezzata alternativa al noto WhatsApp : vediamo come integrarlo in WordPress per ricevere i messaggi del portale su device portatili

Telegram

Telegram è un  servizio di messaggistica cloud che funziona in maniera molto simile al più popolare WhatsApp che negli ultimi tempi sta attirando un crescente numero di utenti anche per via di alcune funzionalità uniche come la possibilità di creare gruppi privati o aperti a tutti e parteciparvi senza condividere le proprie informazioni personali/di contatto, inviare file (fino a 1.5GB), inserire all’interno dei gruppi dei bot che eseguono automaticamente determinate azioni, la possibilità di eliminare o auto-eliminare ogni messaggio inviato e soprattutto la presenza di un protocollo crittografico a salvaguardia dei messaggi/dati scambiati.

WordPress, che come ormai ben sappiamo dispone di un database ricco di plugin, offre naturalmente la possibilità di integrare Telegram trasformandolo in uno strumento ideale per comunicare, ad esempio, con il proprio team di collaboratori/colleghi online o per ricevere le notifiche WordPress direttamente sul vostro device.

In questa prima puntata, basandoci su quanto mostrato dal sito WP Beginner, iniziamo a vedere come attivare il servizio sul vostro CMS ed a parlare di alcune delle funzionalità utilizzabili. Buona lettura.

Integrazione di Telegram in WordPress

Per prima cosa scarichiamo ed installiamo il plugin Telegram for WP. Dopo averlo attivato noteremo dal menu laterale dalla bacheca la nuova voce “TWP Settings” contraddistinta anche dall’icona dell’app; facciamo ora clic su quest’ultima per visualizzare la seguente schermata:

Telegram

La schermata delle impostazioni

A questo punto bisogna installare l’applicazione nel device in cui desideriamo ricevere le notifiche WordPress. Una volta aperta l’app selezioniamo l’icona in alto a destra (la lente di ricerca) ed avviamo una chat con un bot digitando notifcaster_bot .

Nella chat appena creata vi sarà comunicato il token per accedere alla chat da browser PC. Tenete a mente che il token varia in base alla funzionalità utilizzata (chat di gruppo, canale privato etc).

Telegram

La chat dell’applicazione sul device portatile con il token da copiare

Per completare l’associazione non occorre altro che tornare nella schermata delle impostazioni plugin (dalla nostra bacheca WordPress) ed inserire il token nella casella “API Token”. Sarà ora inviato un messaggio di test da WordPress verso il dispositivo.

Nel prossimo post vedremo come inviare messaggi da WordPress ad un gruppo di utenti e ad un canale Telegram.

 

 

 

  • Batlò

    che cacata di articolo, non spiega nulla.

    • internetpost

      Un commento sicuramente ispirato. Il post è diviso comunque in due parti, sarebbe il caso di leggerle entrambe.